News


News del 07/03/2013


Si è conclusa con un ottimo successo in termini di presenze la 75ma edizione del SIMA, l'appuntamento francese dedicato al mondo dell'agricoltura e della zootecnia.

Maschio Gaspardo ha affermato la sua presenza grazie ad uno stand di 1200 mq rinnovato nello stile e nell'organizzazione, e arricchito dalla presenza preparata e capillare di tutto lo staff italiano dell'Azienda, dal Dipartimento Marketing ai tecnici, dal Dipartimento Ricambi a tutte le forze commerciali estere, oltre a tutto il personale della filiale francese.

Numerose sono state le novità che l'Azienda ha presentato. Oltre al nuovo modello di dischiera semi-portata Presto, il coltivatore a denti pieghevole Terremoto 4, l’erpice baulatore Tarzan e il decompattatore Furia, sono state presentate tre nuove seminatrici combinate, Corona, Iena e Contessa (già presentata in anteprima ad EIMA nel 2012).

Inoltre, grande attenzione ha suscitato Uragano 4000, un polverizzatore semovente con posizione della cabina e della barra variabile in altezza che sta conquistando tutti gli addetti ai lavori per versatilità, qualità e prestazioni.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente Egidio Maschio, che ha sottolineato i grandi passi ottenuti dall'Azienda nel mercato europeo in generale, e francese in particolare, dove l'obiettivo è quello di consolidare un successo in continua espansione.

Le luci dello stand si sono spente giovedì 28 febbraio; ma i motori sono già caldi per le prossime manifestazioni: clicca qui, e segui tutti i nostri eventi per il 2013!!!