News


News del 21/11/2018


INDUSTRIA: FEDRIGA, ATTRAVERSO FRIULIA VICINI A MASCHIO GASPARDO


Morsano al Tagliamento (Pn), 20 nov - "La Regione, attraverso Friulia, crede fermamente in queste realtà produttive perché hanno solide gambe. Pertanto, guarderemo con favore tutti quegli istituti bancari che scommettono ancora sulla produzione reale e non nella speculazione finanziaria, sostenendo e investendo in importanti realtà manifatturiere come la Maschio Gaspardo".

Lo ha detto il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, al termine della sua visita compiuta allo stabilimento di Morsano al Tagliamento appartenente al gruppo che ha il quartier generale a Campodarsego (Pd). 

Accompagnato dal presidente della holding, Andrea Maschio, e da quello della Spa, Mirco Maschio, Fedriga ha incontrato l'amministratore delegato Luigi De Puppi per poi compiere una visita all'azienda che produce macchine seminatrici e per il trattamento del terreno agricolo. Infine, il governatore ha incontrato i circa trecento dipendenti dello stabilimento, rivolgendo loro un ringraziamento per l'attività svolta "perché con il vostro lavoro - ha detto - create quel valore aggiunto che si trasforma in entrate tributarie con le quali la Regione può garantire servizi primari e di qualità ai cittadini, come la sanità o l'istruzione".

Fedriga ha quindi ricordato l'attenzione che la Regione garantirà al comparto produttivo già a partire dalla prossima legge di stabilità. "Con la Finanziaria - ha spiegato - metteremo per la prima volta in atto la fiscalità di vantaggio in Friuli Venezia Giulia attraverso la leva dell'Irap. L'imposta non verrà applicata a chi deciderà di insediare i propri stabilimenti nell'area montana ma anche a quanti assumeranno coloro che sono stati espulsi dal mercato del lavoro. Questo è solo un esempio dell'attenzione nei confronti di questo settore, convinti che possa essere un motivo di sviluppo e di maggior prosperità per il nostro territorio".

Infine, soffermandosi sulla Maschio Gaspardo, il governatore ha lanciato un messaggio molto preciso sul ruolo che la Regione avrà in futuro nel dare supporto all'azienda, facendo appello anche agli istituti bancari affinché si muovano nella stessa direzione. 

"Attraverso Friulia - ha aggiunto Fedriga - crediamo convintamente in questo tipo di realtà produttive perché, oltre ad essere sane e forti, si concentrano sulla parte reale della produzione". 

"L'auspicio - ha concluso il governatore Fvg - è che anche gli istituti di credito continuino a scommettere su questa azienda; da parte nostra vedremo con maggiore favore le banche che investono sull'attività produttiva e si concentrano sulle realtà che hanno anche un peso sociale come la Maschio Gaspardo". 

Fonte: http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/

 

Per maggiori dettagli clicca qui