News


News del 01/11/2016


MASCHIO GASPARDO PREMIO BLU AD EIMA 2016

Riconoscimento assegnato alle attrezzature utilizzate nel Progetto Life-Agricare

E’ possibile avere un buon raccolto, inquinando meno e stressando meno il terreno?

Questa è la domanda dalla quale è nato Life-Agricare (LIFE13 ENV/IT/000583), un progetto della Comunità Europea che si pone l’obiettivo di dimostrare come l’utilizzo di tecnologie di precisione in agricoltura possa avere un importante potenziale nell’abbattimento delle emissioni di gas serra, preservando allo stesso tempo la biodiversità e le proprietà del suolo, senza per questo diminuire le rese.

Le attrezzature di Maschio Gaspardo, utilizzate nel progetto Life-Agricare, hanno ottenuto il prestigioso Premio Blu di Eima International 2016, riservato alle innovazioni tecniche che consentono un minore impatto ambientale, con la seguente motivazione:

“La gamma di attrezzature di Maschio Gaspardo permette di implementare pienamente i principi dell’agricoltura conservativa e di precisione, riducendo il consumo energetico ed aumentando la conservazione del suolo a parità di risultato agronomico”.

La gamma premiata è composta dal coltivatore a denti TERREMOTO, dalle seminatrici combinata CONTE e CONTESSA e dallo sprayer semovente URAGANO.

Il progetto Life-Agricare prevede il confronto tra 4 cantieri di lavoro (agricoltura convenzionale, minima lavorazione, semina su sodo e strip tillage) e 4 colture (frumento, mais, colza e soia): oltre Maschio Gaspardo, partecipano al progetto Veneto Agricoltura, l’Agenzia Enea e l’Università degli Studi di Padova.

Guarda i video del progetto.