News


News del 13/07/2012


IN CAMPO TOUR 2012: BUON RISULTATO ANCHE PER LA SECONDA TAPPA

Anche la seconda tappa dell’In Campo Tour ha fatto registrare un notevole afflusso di pubblico: oltre cento infatti i visitatori accorsi presso l’Azienda Agricola Balestrieri, a Grosseto, per vivere la giornata dedicata alle macchine Maschio Gaspardo.

Grazie ad un clima ottimale e ad una struttura che ha ospitato perfettamente la manifestazione, il programma si è svolto senza intoppi, catturando l’interesse dei presenti dal momento della presentazione dell’Azienda fino alle dimostrazioni delle macchine: ben 12 infatti i modelli messi in campo, e fra questi, grande attenzione ha suscitato l'erpice a dischi UFO, destinato a rivoluzionare il mondo della minima lavorazione del terreno grazie a delle caratteristiche tecniche che lo rendono unico nel suo genere.

Prima di tutto, la particolare inclinazione delle due file di dischi indipendenti a filo dentato, i più ampi della gamma.

Ciascun disco è fissato al telaio attraverso una molla a riccio e supportato da mozzi Cultihub con lubrificazione ad olio in grado di lavorare senza manutenzione fino a 10.000 ettari!
La larghezza di lavoro, per il modello in prova di ben 6 m, associata all’elevata velocità di avanzamento 10-16 km/h, garantisce un’elevata capacità operativa giornaliera e un notevole abbattimento dei costi.

Tanti i commenti positivi raccolti durante il pranzo, che hanno confermato l’opinione condivisa di Maschio Gaspardo come un’Azienda all’avanguardia, attenta alle esigenze dei clienti finali e sempre pronta ad aggredire il mercato con soluzioni innovative e uniche.

Appuntamento per la prossima tappa il 19 luglio a Torino, presso il Cereal Cavour. Per entrare ancora nel mondo Maschio Gaspardo.