News


News del 04/11/2014


IL GRUPPO MASCHIO GASPARDO INAUGURA IL NUOVO STABILIMENTO PRODUTTIVO IN CINA

Il Gruppo Maschio Gaspardo ha inaugurato il nuovo stabilimento produttivo a Qingdao (Cina), per la produzione di trince, frese e seminatrici destinate al mercato cinese e asiatico.

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti Egidio Maschio, Presidente del Gruppo Maschio Gaspardo insieme al figlio Andrea Maschio, Amministratore Delegato del Gruppo, Alessio Riulini, Managing Director dello stabilimento cinese e Augusto Massari, primo consigliere dell’Ambasciata Italiana in Cina oltre che a numerosi esponenti dell’amministrazione locale, clienti e fornitori.

In particolare, il nuovo stabilimento occupa un'area di 34.000 mq, 18.000 dei quali sono dedicati alle cinque linee di produzione, e impiega circa 130 dipendenti locali (di cui 50 impiegati) che entro la fine del 2015 arriveranno a 200.

Il Gruppo Maschio Gaspardo è presente in Cina dal 2005 con un impianto produttivo da 15.000 macchine all’anno che verrà dimesso entro fine anno. Il nuovo stabilimento di Qingdao, più grande e moderno, è stato realizzato con l’obiettivo di raddoppiare la capacità produttiva portandola a 30.000 unità all'anno in modo da soddisfare la crescente domanda di macchine agricole proveniente dal mercato cinese.

In Cina, il Gruppo ha registrato negli ultimi anni una forte crescita delle vendite raggiungendo nel 2013 un fatturato pari a 23 milioni di Euro.