News


News del 02/07/2012


INSIEME per l’EMILIA: UN’INIZIATIVA UNICA PER AIUTARE UN ASILO MODENESE DANNEGGIATO DAL TERREMOTO

In seguito al terribile terremoto che ha scosso le popolazioni emiliane lo scorso maggio, Maschio Gaspardo ha deciso di scendere direttamente in campo per raccogliere fondi a favore della ricostruzione di un asilo nel comune di Mortizzuolo (MO).

Per ogni macchina venduta nei mesi di luglio, agosto e settembre 2012 e finanziata con un leasing all’esclusivo tasso d’interesse del 3%, la nostra Azienda devolverà una cifra pari al tasso del 3% per la ricostruzione della scuola d’Infanzia Filomena Budri, situata nel comune di Mortizzuolo, una piccola frazione di Mirandola, epicentro della scossa che ha causato tanta devastazione.

 “Abbiamo esaminato la situazione critica nella quale versano le popolazioni e le imprese delle zone colpite dal sisma, e cercato possibili iniziative per dare un contributo concreto - ha commentato il Presidente Egidio Maschio. “Quando Don Bellini mi ha parlato dell’asilo di Mortizzuolo e del disagio per le famiglie della zona per avere perso una struttura fondamentale per l’educazione dei bimbi, ho capito cosa dovevamo fare. Conosco bene l’Emilia e gli emiliani, come noi veneti sono gente forte, sana e gran lavoratori, legati alla terra e alle loro tradizioni, non si poteva stare a guardare senza fare niente. Maschio Gaspardo ha sempre fatto della solidarietà, come per il lavoro e il sacrificio, uno dei valori fondamentali su cui ha costruito la propria storia, e questa iniziativa testimonia lo spirito che da oltre 60 anni guida questa azienda e chi ci lavora.”

L’asilo, gestito dalla parrocchia guidata da don Carlo Bellini, si trova in un edificio costruito nei primi anni ’20 e rialzato negli anni ’50, che fino allo scorso maggio ospitava oltre 50 bambini e che ora è completamente inagibile; per realizzare i lavori di restauro e messa in sicurezza della struttura, è stata stimata una cifra totale di circa 350.000 euro, che Maschio Gaspardo, grazie a questa iniziativa benefica, si augura di coprire quasi per intero.

Ringrazio la Maschio Gaspardo per questa iniziativa che ci permetterà di iniziare i lavori di ristrutturazione e di messa in sicurezza per poter riaprire al più presto l’asilo e tornare alla normalità ha dichiarato Don Carlo Bellini, parroco di Mortizzuolo. – I bambini di Mortizzuolo finita l’estate avranno tanto bisogno di un luogo sereno dove giocare e stare insieme e i loro genitori di un posto sicuro dove lasciare i figli durante il giorno“.

Aiutaci anche tu a dare ai bambini di Mortizzuolo un nuovo asilo dove crescere. Chiedi informazioni al tuo concessionario di fiducia, perché INSIEME, SI VINCE.