News


News del 14/06/2012


MASCHIO GASPARDO entra nel direttivo di FederUnacoma

L’organismo di rappresentanza dei costruttori di macchine agricole Unacoma ha completato il processo di trasformazione ed è a tutti gli effetti FederUnacoma, composta dalle sette associazioni di categoria specializzate: ASSOMAO (implements), ASSOMASE (macchine semoventi), ASSOTRATTORI (trattrici), COMACOMP (componenti), COMAGARDEN (giardinaggio), COMAMOTER (movimento terra) e UNAMOT (motori).

Nel corso dell’Assemblea straordinaria, tenutasi martedi 29 maggio a San Lazzaro (Bologna), si sono svolte le elezioni per la creazione degli organi di rappresentanza delle Associazioni e della Federazione,  e alla Vicepresidenza di ASSOMAO è stato eletto il nostro collega Massimo Bergo.

“Abbiamo lavorato con molto impegno negli ultimi due anni – ha commentato il Presidente Goldoni – per realizzare una struttura che nello stesso tempo riconosca ai singoli gruppi maggiore efficienza ed autonomia, e consenta l’aggregazione di ulteriori soggetti istituzionali, in rappresentanza di settori affini alla meccanizzazione e ad essa collegati, nella prospettiva di allargare il fronte di rappresentanza della Federazione ed avere più peso anche nelle sedi politiche e istituzionali”.

Quello federativo, del resto, è un processo coerente con l’orientamento della Confindustria, favorevole a politiche di aggregazione che razionalizzino le attività e il sistema di servizi per le imprese dei vari comparti.

La nuova struttura federativa costituisce dunque un’intelaiatura capace di accogliere ed armonizzare le istanze di più comparti industriali, in un momento come quello attuale particolarmente delicato per l’industria nazionale. “Saranno i nuovi organi elettivi a sviluppare progetti e a definire l’agenda delle priorità – ha concluso Goldoni – in linea con quel modus operandi e con quei valori che da sempre caratterizzano il nostro sistema di rappresentanza”.

Maschio Gaspardo si complimenta con Massimo Bergo per il nuovo incarico.