News


News del 25/02/2014


Maschio Gaspardo ha festeggiato un anno di lavoro assieme ai fornitori con l’aumento di fatturato

GRAZIE A TUTTI I FORNITORI PER LA FEDELTÀ E L’IMPEGNO

Egidio Maschio, “Ringrazio tutti i fornitori che con la loro fiducia e la loro fe­deltà ci hanno sostenuto in quest’anno di straordinaria crescita per il Grup­po. Nello scenario economico attuale, per essere sempre più competiti­vi e poter vincere la concorrenza è necessario investire e crescere insieme”.

I fornitori rappresentano degli attori fondamen­tali nel processo di crescita del Gruppo. Per pre­miare la loro fedeltà e serietà un anno fa è stato firmato un innovativo accordo a garanzia degli ordini per i seguenti tre anni a fronte del mante­nimento dei prezzi di fornitura.

In quell’occasione il Presidente del Gruppo ha riunito oltre 200 fornitori selezionati provenienti da tutta Italia e ha siglato un’intesa per contrasta­re l’attuale momento di crisi e continuare il per­corso di crescita del Gruppo sulla base di quattro leve fondamentali che da sempre caratterizzano le attività della Maschio Gaspardo: qualità, ser­vizio, impegno e fedeltà.

Ai fornitori è stato chiesto formalmente di non aumentare i prezzi per il triennio seguente, ga­rantendo sempre l’alta qualità delle forniture, servizi di consegna veloci, sistemi unificati di monitoraggio delle performance dei prodotti, riduzione di codici di fornitura per semplifica­re le richieste, onorando sempre gli accordi nei termini previsti e assicurando una maggiore fles­sibilità nella gestione delle scorte secondo il me­todo kanban.

Il Gruppo a sua volta, si è impegnato a garantire gli ordini per i prossimi tre anni, mettendo a di­sposizione dei fornitori la piena collaborazione dei propri uffici tecnici e acquisti per assisterli nel miglioramento dei processi, nella produzione snella e nella gestione della qualità.

A distanza di un anno l’intesa raggiunta ha dato i suoi frutti con l’acquisizione di Feraboli, la partnership con Moro, e l’avvio di nuovi stabilimenti in Italia come negli Stati Uniti per essere sempre più competitivi nei mercati globa­li. Il Gruppo nel 2013 ha aumentato il fatturato del 20% e ha raggiunto la full-line di prodotto, ma guarda al futuro e non si ferma. Anzi vuole crescere ancora con nuove acquisizioni per lavo­rare sempre più assieme ai fornitori e fare shop­ping nel mercato internazionale di attrezzature agricole per il completamento della gamma. Per raggiungere questo obiettivo il Presidente Egidio Maschio ha riunito nuovamente i fornitori e ha chiesto a tutti loro di rinnovare il loro sostegno e il patto che li lega, ha chiesto di crederci ancora e di credere fortemente nella qualità del Gruppo Maschio Gaspardo.

“Il nostro successo è grazie a voi”.

Egidio Maschio

Presidente del Gruppo Maschio Gaspardo