DAMA

66-147 kW (90-200 HP)
COMBINATA ERPICE ROTANTE CON SEMINATRICE MECCANICA / ELETTRICA IN LINEA

La seminatrice meccanica DAMA è disponibile in diverse larghezze di lavoro da 2,5 a 4 m. Il modello DAMA è una seminatrice combinata altamente compatta e performante. Può essere abbinata agli erpici rotanti DRAGO DC, DOMINATOR DM e ORSO. Questa attrezzatura si presta ad aziende di piccole e medie dimensioni che necessitano di un’attrezzatura leggera, semplice da regolare e che comporta bassi costi di gestione. L’azionamento dei dosatori può essere di tipo meccanico o elettrico seconda delle esigenze imprenditoriali. Il sistema QUICK-MATCH™ consente l'aggancio semplice e rapido degli erpici combi MASCHIO. La connessione della barra di semina al rullo garantisce uniformità di deposizione anche su terreni molto irregolari o collinari. L’inclinazione dei tubi di discesa del seme consente la semina anche su elevate pendenze. La versione GENIUS permette di regolare facilmente e comodamente in cabina l’investimento di semina e anche attivare o meno il tramline elettrico.

Versione Larghezza di lavoro
cm
Ingombro
cm
Profondità di lavoro
cm
Numero di utensili
nr.
ELEMENTI DI SEMINA DISTANZA FILE (CM) CAPACITA' TRAMOGGIA (Lt) Potenza richiesta (HP)
2500/20 250 255 28 20 20 12.5 410 90-150
3000/24 300 305 28 24 24 12.5 500 120-150
3000/29 300 305 28 29 29 10.5 500 120-150
3500/28 350 355 28 28 28 12.5 575 140-200
4000/32 400 405 28 28 32 12.5 650 160-200

ERPICE

  • Cambio velocità P.d.p. 540/1000 giri/min - standard a 1000 giri/min
  • Coppia ingranaggi standard per cambio velocità: 17-23
  • Giri rotore P.d.p. 540 giri/min (2v): 353-193
  • Giri rotore P.d.p. 1000 giri/min (1v): 357
  • Giunto cardanico con frizione (forcella lato trattore 1” 3/8 Z6)
  • Alberi porta coltelli di forma circolare
  • Corpo trasmissione rinforzato a doppia scocca
  • Protezioni laterali oscillanti
  • Attacco universale a 3 punti di II^ cat.
  • Attacchi Speed lift
  • Presa di forza posteriore
  • 2 coltelli per rotore
  • Protezioni antinfortunistiche «CE»
  • RULLO
  • Regolazione rullo a perni applicata sopra al corpo trasmissione
  • Barra livellatrice posteriore montata su rullo con martinetto meccanico centrale di regolazione
SEMINATRICE
  • Attacco rapido per erpice MASCHIO
  • Rullo dosatore per semi piccoli e grandi
  • Cambio continuo a 3 camme in bagno d’olio
  • Esclusione agitatore
  • Esclusione mezza macchina
  • Trasmissione singola
  • Regolazione della pressione su ogni singolo assolcatore e centralizzata
  • Tramoggia con indicatore di livello
  • Manovella di prova quantità di seme
  • Vaschetta prova di semina e di scarico
  • Ruota di trasmissione sollevabile e rientrante nell’ingombro della macchina per il trasporto stradale
  • Assolcatori a stivaletto disposti su 3 ranghi
  • Pedana di ispezione con scaletta pieghevole
  • Supporti per il parcheggio della macchina
  • Kit luci (smontato)
  • Tabelle d’ingombro (smontate)
  • Erpice copriseme a regolazione multipla
  • Capacità tramoggia: 410 - 500 l
  • Distributori idraulici trattore richiesti: da 0 a 3
  • Segnafile non compreso

 

Tensionamento meccanico della barra di semina Open Close

assets/

Tensionamento meccanico della barra di semina

La pressione degli assolcatori al suolo è modulata meccanicamente attraverso delle molle avvitabili.

Ampia scelta di assolcatori per ogni condizione di lavoro Open Close

seeding unit NINA2

Ampia scelta di assolcatori per ogni condizione di lavoro

1 Assolcatore a stivaletto: indicato per ogni tipologia di terreno (lavorato, ricco di scheletro) in assenza di residui colturali. Le parti a contatto con il suolo sono costituite da materiali anti usura di lunga durata e facilmente sostituibili.

2 Assolcatore a disco in acciaio inox: raccomandato per terreni lavorati o sodi con abbondanti residui colturali. Il disco è mantenuto pulito da un doppio raschia fango. Il controllo della profondità avviene mediante un pattino laterale o a richiesta attraverso un ruotino in gomma da 2”.

3 Assolcatore a doppio disco COREX in acciaio al boro: suggerito per la semina su terreni lavorati con presenza di residui colturali in superficie. Grazie all’esclusiva bombatura, i dischi facilitano il controllo della profondità. L’utilizzo di cuscinetti a tenuta stagna invece, evita la lubrificazione e il tempo da dedicare alla manutenzione.

Diverse versioni di erpici copri seme Open Close

ERPICE COPRI SEME2

Diverse versioni di erpici copri seme

Sono disponibili due versioni di dente elastico e diversi dispositivi per la regolazione dell’erpice copri seme. Il dente STANDARD è indicato per terreni lavorati ed è comunemente impiegato sulle seminatrici in linea. Assicura un’ottima copertura su ogni tipologia di terreno, anche zolloso. La versione SOFT ha una molla più leggera e un’inclinazione meno aggressiva per evitare ingolfamenti. Questa versione è indicata per chi semina su terreno sodo con abbondanti residui colturali. La regolazione dell’erpice copri seme avviene attraverso dei perni mentre è opzionale la regolazione multipla mediante martinetto continuo.

Combinazione perfetta con il sistema QUICK-MATCH Open Close

IMG1669

Combinazione perfetta con il sistema QUICK-MATCH

QUICK-MATCHTM è il sistema brevettato Maschio Gaspardo per la connessione tra erpici fissi combi e seminatrici. Il collegamento è garantito attraverso dei tamponi di plastica fissati al rullo dell’erpice. Questa soluzione sposta il carico della barra seminatrice al rullo prevenendo danni all’erpice quando si lavora su terreni sassosi. Questo sistema di connessione garantisce inoltre una profondità di semina costante anche su terreni collinari. Le operazioni di sganciamento risultano molto semplici e rapide attraverso facili e confortevoli operazioni.

Sollevamento idraulico della barra di semina Open Close

IMG0801

Sollevamento idraulico della barra di semina

E’ possibile sollevare idraulicamente la barra di semina in modo da poter utilizzare solo l’erpice senza dover scollegare le attrezzature.

Download

Documento Peso Tipo
7.5 MB pdf

Richiesta Informazioni